Camogli ,

Usa Paypal!

Sottoscrivi!

Chi è online

 23 visitatori online

CASA DEI MARINAI

Ammissione alla Casa dei Marinai

Vieni su FaceBook!

Visita la nostra pagina!
Assicurazioni per Naviganti

I numeri e il mare

Matematica col Prof Mortola

Condividi su Facebook!

Incontro sugli ormeggi PDF Stampa E-mail
AddThis Social Bookmark Button

pos2

Lo scorso 6 dicembre, alla prestigiosa Casa dei Marinai di Camogli ha avuto luogo il convegno "L'ormeggio", organizzato da Posidonia di Genova e patrocinato da Atena e dalla Società Capitani e Macchinisti Navali di Camogli.

L'agenda (vedi originale) della manifestazione prevedeva vari interventi sulla tematica dell'ormeggio di una nave in porto. L'ing. Ettore Ardito di Posidonia ha introdotto i "parabordi intelligenti" (vedi link presentazione), cioè un dispositivo tecnologico distribuito dalla sua azienda e prodotto da Zalda Technologies che si applica a quelli esistenti di forma piatta e che ha lo scopo di monitorare in maniera telematica gli sforzi a cui è soggetto un parabordo (o un insieme di essi) quando la nave è accostata in banchina. Tale monitoraggio ha come obiettivo il controllo dell'ormeggio, la possibilità di allertare il suo operatore (per esempio il terminalista) come pure l'equipaggio della nave. Il sistema è interfacciato al "semaforo" di banchina, cioè a quel display che avvisa tramite un pannello visivo se la nave si avvicina troppo velocemente in banchina, la sua distanza e altri utili dati in diretta. L'impianto può anche chiarire alcune responsabilità in caso di danni ai parabordi o alla struttura portuale.
Una volta terminata l'introduzione, gli interventi hanno visto protagonisti il Comandante Giuseppe Casini Lemmi,  rappresentante relatore della Società Capitani di Camogli che ha illustrato gli aspetti dell'ormeggio secondo il punto di vista di chi è responsabile della conduzione nave. Successivamente, è intervenuto il Comandante Giovanni Lettich, Capo Pilota del Porto di Genova, anch'egli rappresentante relatore della Società Capitani di Camogli, che ha chiarito vari dettagli sulla gestione delle banchine nel grande porto genovese. Ha continuato quindi la Dott.ssa Laura Landò Rebaudengo dell'Università di Genova, Dipartimento di Ingegneria Civile, che ha illustrato la tematica della progettazione di un ormeggio.

pos1

Terminati gli interventi primari, è stato chiesto alla platea se quel tipo di parabordi poteva essere effettivamente utile o comunque commentare gli aspetti sia tecnici che commerciali del prodotto: per completare questa parte dell'agenda, sono interventi vari operatori del settore: ormeggiatori, cantieri e soprattutto i Capitani di Camogli: Pro Schiaffino, Antonio Casareto, Fortunato Antola.  Non è mancata una significativa rappresentanza di docenti ed allievi dell'Istituto Nautico di Camogli "Cristoforo Colombo".
Al termine dell'incontro, gli organizzatori hanno manifestato la loro soddisfazione sia per l'indovinata location dell'evento e sia per i risultati ottenuti dallo stesso, auspicando di progettare altri eventi simili in futuro.

La Società Capitani e Macchinisti Navali di Camogli ha espresso  la propria soddisfazione per aver partecipato all'evento, sottolineando di aver contribuito a convogliare l'attenzione dello shipping ligure a Camogli, alla sua Casa dei Marinai e alla sua Scuola Nautica.

Bruno Malatesta - V.Presidente SCMN Camogli (12/13)

 

Consulenze previdenziali

Consulenze Previdenziali

 

Copyright © 2018- Società Capitani e Macchinisti Navali - Camogli
E' vietata in qualsiasi forma la riproduzione, totale o parziale dei contenuti del sito
Any reproduction, total or partial of the contents of this website, is strictly forbidden


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy (raggiungibile anche col menu di sinistra). Per saperne di piu sui cookies di questo sito e come cancellarli, vedi la regole privacy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
escort eskisehir escort eryaman escort samsun escort bursa